Sono i modelli di tagliatore trasversale costruiti dalla Cavalleri precedentemente alla famiglia Syncro. Pur non essendo più costruiti, molto spesso possono essere disponibili macchine usate, ritirate dalle officine di clienti che abbiano acquistato un nuovo tagliatore, pronte per essere rivendute. Naturalmente ogni singola macchina viene completamente revisionata dai nostri tecnici e rimessa a nuovo, in modo che la stessa risulti come nuova e pronta all’uso. Essendo comunque una macchina non nuova i prezzi di vendita saranno sicuramente interessanti.

Consultate dunque costantemente la sezione Usato di questo sito: in essa potrete trovare foto e descrizioni relative alle macchine usate in quel momento disponibili nelle nostre officine. Non lasciatevi sfuggire la possibilità di fare un affare!

La macchina ha comunque una buonissima precisione di taglio, unita ad una velocità dell’ordine dei 120 metri al minuto prodotti in funzionamento di regime.

Tutte le macchine Asse Elettrico possono tagliare carta, film plastici o alluminio di diversi tipi e peso, fino comunque ad un massimo di 250 g/m2.

La famiglia Asse Elettrico, come la Syncro, si compone di diversi modelli, ciascuno caratterizzato da una larghezza (luce) diversa. Si passa dunque dal CT8, con luce di 850 mm, al CT19, avente luce 1950 mm. Di conseguenza varia la massima larghezza che la bobina può avere, e dunque la massima larghezza dei fogli ottenibili dalla macchina. Per quanto riguarda la massima lunghezza, invece, essa rimane di 1000 mm per tutti i modelli. Tutte le altre caratteristiche che la macchina possiede, come ad esempio la struttura e tutti i suoi pregi, sono identici a prescindere dal modello.

Nel dettaglio di seguito sono riportati tutti i parametri relativi alle macchine:

asse-el-it.jpg

A differenza della Syncro, le versioni Asse Elettrico hanno solamente due motori di comando, un motore asservito al comando di coltello, barra pinze e cilindro e l’altro motore per il controllo del cilindro traino . La macchina è quindi concettualmente più semplice, se vogliamo “meno automatizzata”.

Parte dei controlli che nelle Syncro vengono gestite da pannello operatore, in questo caso sono meccanici. Ne è un esempio la modifica del formato di taglio, la quale va fatta a macchina ferma, posizionando due pulegge sul formato desiderato.

Anche nel caso dell’Asse Elettrico, chi acquista la macchina può scegliere in totale libertà le caratteristiche che la stessa avrà, sia in termini di dimensioni che in termini di lavorazioni aggiuntive, scegliendo quelli che maggiormente interessano per la particolare applicazione:

optional-ita.jpg

La macchina inoltre di serie ha un modem, utilizzabile per connettersi alla stessa in remoto. Dunque non vi è bisogno di un intervento diretto, ma è possibile risolvere problemi di natura elettronica direttamente dai nostri uffici, con evidente risparmio di tempo e soldi.

La Cavalleri, grazie al proprio supporto tecnico, è in grado di intervenire e risolvere qualsiasi tipo di problema (di natura meccanico, elettrico od elettronico) che le macchine possono presentare. In qualsiasi parte del mondo si trovi la vostra macchina, è sempre possibile avere un tecnico altamente qualificato per risolvere i vostri problemi, per una messa a nuovo totale della macchina o anche solamente per rispondere a qualsiasi curiosità sul funzionamento. I tempi di reazione del supporto sono rapidissimi, per limitare al massimo i problemi derivanti dal fermo macchina.